Il bilancio aggiornato delle perdite palestinesi a Gaza negli ultimi tre giorni di combattimenti con Israele parla di 73 morti, 550 feriti e 105 case distrutte. Lo riferiscono i media locali.

Dei 73 morti totali degli intensi raid aerei israeliani, 14 si sono aggiunti la scorsa notte. Fra questi ultimi i sette componenti di una famiglia di Khan Yunis (nel Sud della Striscia) la cui abitazione, secondo fonti locali, sarebbe stata distrutta senza alcun preavviso. Fra le vittime, donne e bambini.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.