Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

IL CAIRO - Forti tensioni sono scoppiate stamani al confine tra l'Egitto e Gaza, da dove alcuni palestinesi hanno lanciato pietre contro i lavori per la costruzione della nuova barriera voluta dal Cairo. Negli scontri i soldati avrebbero risposto sparando e, secondo la tv egiziana, uno sarebbe rimasto ucciso. Secondo la Reuters, invece, due palestinesi sono stati feriti.
Il soldato egiziano ucciso, afferma la tv egiziana, sarebbe stato raggiunto da colpi di arma da fuoco sparati dalla parte palestinese del confine. Secondo fonti dell'Afp, il giovane è morto all'ospedale di Rafah.
In base alle informazioni raccolte dall'Ansa sul posto, altri nove soldati sono stati feriti dalle pietre lanciate dai palestinesi. A calmare le tensioni sarebbe intervenuta la polizia di Hamas, impedendo un tentativo di oltrepassare il confine da parte di alcuni palestinesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS