WASHINGTON - La Casa Bianca ha condannato oggi il via libera dato dalle autorità israeliane alla costruzione del 1'600 nuovi insediamenti a Gerusalemme est, sottolineando che questa decisione "non è benvenuta", tanto più durante la visita del vicepresidente americano, Joe Biden.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.