Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEL AVIV - Il ministro della difesa Ehud Barak ha annunciato in una conferenza stampa la scissione della lista parlamentare laburista. La sua nuova lista si chiamerà Atzmaut: "indipendenza", in ebraico.
Nella Knesset attuale il partito laburista ha 13 deputati su un totale di 120. Secondo le prime anticipazioni, Barak intende compiere una scissione nella lista parlamentare assieme con quattro deputati (Matan Vilnay, Einat Wilf, Orit Noked e Shalom Simchon). La nuova lista assumerà un nuovo nome.
Dietro la manovra, affermano alcuni analisti, sembra esserci il premier Benyamin Netanyahu, che è stato messo a parte di questi sviluppi già nei giorni scorsi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS