Navigation

MO: Israele-Anp; nuovo incontro ad Amman; Ashton a Gaza

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 gennaio 2012 - 10:16
(Keystone-ATS)

La condizioni necessarie per la ripresa di trattative di pace israelo-palestinesi sono oggi al centro ad Amman di un nuovo incontro - il quinto, questo mese - dei negoziatori di Israele, Yitzhak Molcho, e dell'Anp, Saeb Erekat. Questi "colloqui preliminari" si svolgono sotto l'egida del Quartetto (Usa, Ue, Onu, Russia) e di re Abdallah di Giordania.

Da ieri l'Alto rappresentante della politica estera europea Catherine Ashton è impegnata in una nuova spola fra i dirigenti delle due parti. Ieri ha incontrato il Capo dello stato israeliano Shimon Peres (che ha fra l'altro espresso compiacimento per la recente decisione europea sulla sanzioni economiche all'Iran) ed il premier palestinese Salam Fayad, che ha delineato le difficoltà economiche in cui versa l'economia palestinese.

Oggi la Ashton è attesa a Gaza, ma non sono previsti incontri con esponenti di Hamas. In seguito l'alt rappresentante incontrerà il premier israeliano Benyamin Netanyahu e il presidente dell'Anp Abu Mazen, probabilmente ad Amman.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?