Le forze israeliane hanno lanciato una vasta operazione di terra all'interno della Striscia di Gaza controllata da Hamas. Lo riferisce il portavoce militare. "Una nuova fase dell'operazione "Margine protettivo" è cominciata", ha detto il portavoce.

"Colpiremmo i tunnel che arrivano da Gaza fin dentro Israele", ha da parte sua affermato il premier israeliano, Benjamin Netanyahu. Pochi minuti prima l'esercito aveva intensificato le operazioni. A Gaza è stata tagliata l'elettricità.

Alle 21.23 l'esecutivo aveva approvato l'espansione dell'operazione militare "Margine protettivo". Sono seguiti colpi intensi e in rapida successione di artiglieria, diversi raid aerei e colpi sparati dalla marina israeliana vero il nord della Striscia. Agli israeliani che abitano nell'area di confine con la Striscia è stato ordinato di restare in casa.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.