Tutte le notizie in breve

La Lega Araba ha riaffermato l'esigenza di risolvere la questione palestinese con la soluzione dei "due Stati".

Lo riporta l'agenzia egiziana Mena citando un comunicato del portavoce dell'organizzazione dei paesi arabi emesso dopo un incontro al Cairo fra il segretario generale della Lega, Ahmed Aboul-Gheit, e quello dell'Onu, Antonio Guterres, in contrasto con le dichiarazioni di ieri del presidente americano Donald Trump.

"Le due parti concordano sul fatto che la soluzione dei due stati resta il solo vero mezzo per realizzare una soluzione globale ed equa della questiona palestinese", ha riferito il portavoce.

"Il segretario della Lega araba ha affermato che la questione palestinese è centrale per la nazione araba e ciò esige di giungere a una soluzione globale e giusta della questione palestinese basata sulla soluzione dei due stati e la creazione di uno stato palestinese indipendente entro le frontiere del 4 giugno 1967 con Gerusalemme est come capitale", premette la Mena sempre citando il comunicato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve