Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un israeliano è stato ferito stamane da due giovani palestinesi che tentavano di entrare in casa sua nell'insediamento ebraico di Eli, nel nord della Cisgiordania. Lo dice il portavoce militare, precisando che gli aggressori sono stati uccisi dalle forze di sicurezza.

Secondo i media israeliani, i due (entrambi 17enni) e armati di bastone e coltello hanno assalito l'uomo non appena questi si è accorto della loro presenza nei pressi di casa sua.

Sempre secondo le prime ricostruzioni, l'israeliano nel momento dell'attacco era in divisa dell'esercito in quanto attualmente all'opera nella riserva.

Dopo il confronto con l'israeliano i due palestinesi si sono dati alla fuga ma raggiunti dalle forze di sicurezza sono stati uccisi. La loro morte è stata confermata - secondo l'agenzia Maan - dal ministro della sanità palestinese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS