Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

MO: processo pace, Abu Mazen atteso da Mubarak al Cairo

RAMALLAH - Il presidente dell'Anp (Autorità nazionale palestinese) Abu Mazen (Mahmud Abbas) è atteso dal suo omologo egiziano Hosni Mubarak che intende aggiornarlo sul contenuto di recenti colloqui avuti con il premier israeliano Benyamin Netanyahu, in vista di una possibile ripresa dei negoziati bilaterali. Lo rende noto l'agenzia di stampa palestinese Wafa secondo cui l'incontro Mubarak-Abu Mazen avrà luogo lunedì.
Da parte sua l'agenzia di stampa palestinese Maan sostiene che quel vertice avverrà già domani nell'oasi di Sharm el-Sheikh (Sinai).
Secondo la stampa israeliana, Netanyahu prevede che entro gennaio al Cairo avrà luogo un vertice a tre (assieme con Mubarak ed Abu Mazen) in cui sarà annunciata la ripresa dei negoziati fra Israele e Anp. Un portavoce di Abu Mazen, Nabil Abu Rudeina, ha commentato da parte sua che l'Anp non è ancora venuta a conoscenza di un vertice del genere.
Oggi intanto a Gaza il leader locale di Hamas, Ismail Haniyeh, ha formulato auguri "di una prossima riconciliazione nazionale con al-Fatah" in occasione dell'anniversario della sua fondazione. L'agenzia Wafa, da parte sua, nota che anche quest'anno Hamas ha impedito di celebrare a Gaza questa ricorrenza. Una donna di Gaza, Nathira Sweirki, è deceduta per un infarto quando agenti di Hamas hanno arrestato nei giorni scorsi i suoi tre figli, tutti attivisti di al-Fatah. Ancora non é nota la versione delle autorità di Hamas su questo episodio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.