La Russia considera lo status quo in Palestina inaccettabile e auspica la creazione delle condizioni per un rapido rilancio dei negoziati per a creare uno Stato palestinese indipendente, con capitale a Gerusalemme Est che coesista pacificamente con i suoi vicini.

Lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin in un messaggio ai capi di Stato e di governo dei paesi della Lega araba. Nella nota Putin sottolinea che la Russia è pronta a rafforzare la cooperazione con la Lega araba nella sicurezza regionale e nella lotta al terrorismo internazionale.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.