Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GERUSALEMME - L'esercito israeliano ha ucciso all'alba di oggi un uomo armato che si era infiltrato dall'Egitto vicino alla città di Eilat, nel sud di Israele. Lo ha annunciato la radio militare.
La vittima faceva parte di un gruppo di una decina di uomini, dei quali due armati, che sono stati individuati dopo essersi infiltrati in territorio israeliano.
I soldati hanno aperto il fuoco uccidendone uno, mentre gli altri nove sono riusciti a fuggire in Egitto.

SDA-ATS