Navigation

Moldavia: presidenziali, Maia Sandu si aggiudica vittoria

La nuova presidente del paese, Maia Sandu. KEYSTONE/EPA/STRINGER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 novembre 2020 - 07:15
(Keystone-ATS)

La ex primo ministro filo-europea, Maia Sandu, si è aggiudicata il secondo turno delle elezioni presidenziali in Moldavia, davanti al presidente uscente filo-russo Igor Dodon.

Con il 99% dei voti contati, Sandu ha finora ottenuto il 57% delle preferenze, a fronte del 44% dell'avversario. I dati sono stati pubblicati sul sito della Commissione elettorale centrale del Paese.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.