Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Monaco: aeroporto bloccato per falso allarme bomba

BERLINO - Potrebbe essere stato un falso allarme innescato da un computer portatile sospetto quello che ha mobilitato circa 1200 poliziotti all'aeroporto di Monaco di Baviera, bloccando decine di voli e un intero terminale dello scalo.
Una versione ufficiale di come siano andate le cose non c'è ancora, ma secondo fonti della polizia il passeggero al centro dell'episodio sarebbe stato un uomo d'affari che si è allontanato in fretta dai controlli per non perdere l'aereo.
Secondo le fonti, infatti, mentre la polizia organizzava l'imponente caccia all'uomo convinta che si trattasse di un allarme bomba, il passeggero misterioso si sarebbe imbarcato su un volo per la Spagna che poi e regolarmente partito.
Non solo: contrariamente a quanto reso noto in precedenza dalla stessa polizia, l'uomo avrebbe portato con sé il suo computer, che aveva fatto scattare l'allarme dopo un primo passaggio al rilevatore di esplosivi.
Tutto è cominciato attorno alle 15:40, ma i contorni dell'episodio sono ancora incerti. Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo in questione stava passando i controlli di sicurezza prima di accedere all'area delle partenze quando il computer portatile che aveva con sé ha fatto scattare la spia del rilevatore di esplosivi.
Tuttavia, secondo un portavoce della polizia, il passeggero non si sarebbe reso conto che gli agenti volessero effettuare un secondo controllo sul portatile e si sarebbe allontanato di fretta con l'apparecchio per non perdere l'aero, dando l'impressione della fuga.
"Il rilevatore di esplosivi al posto di controllo è scattato a causa del computer portatile e mentre l'apparecchio veniva esaminato una seconda volta l'uomo è scomparso", ha detto un portavoce della polizia.
Ma il rilevatore, ha ammesso successivamente la polizia, potrebbe essere scattato anche a causa di un prodotto chimico innocuo, eventualmente un profumo.
Dopo ore di incertezza, l'allarme bomba è cessato attorno alle 19:30, ma per migliaia di passeggeri era ormai troppo tardi. A causa dell'imponente operazione di polizia, infatti, circa 100 voli sono stati cancellati o hanno subito ritardi e 20 velivoli vuoti sono stati costretti ad aspettare i passeggeri davanti al terminale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.