Navigation

Monaco: Charlene si converte per nozze Alberto

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 aprile 2011 - 13:38
(Keystone-ATS)

Charlene Wittstock, la fidanzata sudafricana del principe Alberto di Monaco, si è convertita al cattolicesimo in vista del suo matrimonio religioso previsto il prossimo 2 luglio. Lo hanno annunciato oggi le autorità monegasche. "La Wittstock che professa la fede cristiana - si legge nel comunicato - è stata ammessa, a seguito di una decisione libera e personale, alla piena comunione nella chiesa cattolica".

Il cattolicesimo è la religione ufficiale del Principato di Monaco. La futura principessa, nata 33 anni fa nello Zimbabwe, era protestante.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?