Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tutto è già deciso: il Mondiale andrà alla Spagna, che batterà in finale il Brasile. Almeno questo è quanto sostengono i ricercatori dell'Osservatorio sul calcio di Neuchâtel in uno studio pubblicato su Internet. La Svizzera non passerà invece il girone.

Gli studiosi del centro, che analizzano dati calcistici di tutto il mondo da una decina d'anni, hanno valutato il potenziale delle 32 squadre partecipanti a Brasile 2014, utilizzando diversi indicatori che hanno confrontato con quelli delle ultime quattro finaliste. Fra i dati presi in considerazione: i gol realizzati in carriera dai giocatori, i gol realizzati negli ultimi due anni, numero di apparizioni in nazionale e ai Mondiali.

Unendo tutti i dati, i ricercatori sono giunti alla conclusione che Brasile, Croazia, Spagna, Paesi Bassi, Giappone, Colombia, Inghilterra, Italia, Francia, Ecuador, Argentina, Nigeria, Portogallo, Germania, Belgio e Russia si qualificheranno per gli ottavi di finale.

Il Brasile eliminerà prima i Paesi Bassi, poi l'Italia e la Francia, mentre la Spagna risulterà vincente contro Croazia, Inghilterra e Argentina. Nella finale per il terzo posto, Lionel Messi e compagni trionferanno contro i "Bleus".

SDA-ATS