Navigation

Moody's conferma rating "AAA" della Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 ottobre 2011 - 18:51
(Keystone-ATS)

Moody's ha confermato nel suo aggiornamento annuale il rating della Svizzera ad "AAA" con outlook "stabile". La valutazione rispecchia la politica finanziaria prudente del governo e il bilancio solido, si legge in una nota odierna.

Inoltre la Svizzera dispone di punti forti quali l'apertura, la capacità di adattamento e la concorrenzialità, afferma l'agenzia di rating. L'economia elvetica è molto sviluppata e diversificata. Assieme all'elevato reddito medio ciò la rende una delle più solide e concorrenziali al mondo.

Tuttavia il vigore del franco potrebbe causare problemi allo sviluppo futuro della Svizzera, scrive Moody's. Ne soffre in particolare l'industria dell'esportazione, anche se la Banca nazionale, con la sua decisione di fissare un cambio minimo per l'euro, cerca di limitare l'effetto del "super franco".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?