Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Moody's taglia il rating della Grecia a 'BA1' da 'A3', con prospettive stabili. Lo riporta l'agenzia Bloomberg.
Il downgrade di quattro gradini deciso da Moody's "riflette la nostra analisi del bilancio fra i punti di forza e i rischi associati con il pacchetto di aiuti Ue-Fmi, che elimina ogni rischio di breve termine di un default" dovuto alla liquidità e "incoraggia l'attuazione di di una serie di riforme strutturali" osserva in una nota Sarah Carlson, analista della Grecia per Moody's.
Le prospettive sono "stabili", ovvero riflettono la probabilità che il rating non cambierà per i prossimi 12-18 mesi.

SDA-ATS