Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente boliviano, Evo Morales, ha detto che tornerà a Cuba per un intervento ad un nodulo alle corde vocali.

KEYSTONE/AP/JUAN KARITA

(sda-ats)

Il presidente boliviano, Evo Morales, ha detto che tornerà a Cuba - dove è stato ricoverato durante quattro giorni, la settimana scorsa - nel mese di aprile per un intervento ad un nodulo alla corde vocali.

Morales, che è tornato ieri all'Avana dopo aver partecipato al vertice dell'Alleanza Boliviariana per le Americhe (Alba) a Caracas, ha spiegato che si tratta di un'operazione minore, che durerà circa 15 minuti, che i suoi medici hanno voluto però ritardare qualche settimana a causa delle medicine che sta prendendo per un'infezione virale.

L'inatteso ricovero del leader boliviano a Cuba aveva alimentato rumors sulla sua salute, smentiti dal suo vice, Alvaro Garcia Linera, secondo il quale Morales non ha nulla di grave ed è stato curato per una sinusite aggravata e un'infezione virale addominale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS