Navigation

Morales sarà operato a Cuba ad aprile

Il presidente boliviano, Evo Morales, ha detto che tornerà a Cuba per un intervento ad un nodulo alle corde vocali. KEYSTONE/AP/JUAN KARITA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 marzo 2017 - 13:50
(Keystone-ATS)

Il presidente boliviano, Evo Morales, ha detto che tornerà a Cuba - dove è stato ricoverato durante quattro giorni, la settimana scorsa - nel mese di aprile per un intervento ad un nodulo alla corde vocali.

Morales, che è tornato ieri all'Avana dopo aver partecipato al vertice dell'Alleanza Boliviariana per le Americhe (Alba) a Caracas, ha spiegato che si tratta di un'operazione minore, che durerà circa 15 minuti, che i suoi medici hanno voluto però ritardare qualche settimana a causa delle medicine che sta prendendo per un'infezione virale.

L'inatteso ricovero del leader boliviano a Cuba aveva alimentato rumors sulla sua salute, smentiti dal suo vice, Alvaro Garcia Linera, secondo il quale Morales non ha nulla di grave ed è stato curato per una sinusite aggravata e un'infezione virale addominale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo