Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"La Crimea fa parte della Federazione Russa e noi non diamo via la nostra terra". Così la portavoce del ministero degli esteri Maria Zakharova ha risposto al portavoce della Casa Bianca Sean Spicer.

Spicer aveva detto che il presidente americano Donald Trump si aspetta una "riduzione della violenza in Ucraina e la restituzione a Kiev della Crimea". Lo riportano le agenzie russe.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS