Navigation

Mosca, ampliamo 'lista nera' sanzioni per l'Ue

La Russia amplierà la sua 'lista nera' per l'Unione Europea (foto simbolica) KEYSTONE/EPA/YURI KOCHETKOV sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2020 - 16:52
(Keystone-ATS)

La Russia amplierà la sua 'lista nera' per l'Unione Europea come risposta alle sanzioni dell'Unione europea (Ue). Lo ha detto il ministero degli Esteri russo in una dichiarazione letta dalla portavoce Maria Zakharova.

"In risposta alle azioni dell'Unione europea, la Russia ha ora deciso di ampliare la sua lista di rappresentanti degli Stati membri dell'Ue e delle istituzioni a cui viene negato l'ingresso nel suo territorio", ha detto Zakharova, citata dall'agenzia Interfax.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.