Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov (foto d'archivio)

Keystone/EPA/SERGEI CHIRIKOV

(sda-ats)

Il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov ha avuto una conversazione telefonica con il segretario generale del Consiglio d'Europa Thorbjorn Jagland e lo ha informandolo sulla decisione di Mosca di sospendere il pagamento al Consiglio del 2017.

"Il ministro ha informato il segretario generale del Consiglio d'Europa della decisione della Russia di sospendere il pagamento del 2017 al Consiglio d'Europa fino a quando i diritti della delegazione dell'Assemblea federale russa all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa non saranno completamente ripristinati", recita la nota citata dalla Tass.

SDA-ATS