Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Quello che sta accadendo sul confine turco-siriano ci fa pensare che Ankara stia preparando un'invasione militare in Siria". Così il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, citato dalla Tass.

"Abbiamo seri motivi per sospettare che la Turchia stia preparando un'invasione militare nel territorio di uno Stato sovrano, la Repubblica siriana", ha aggiunto.

"Stiamo registrando un incremento nei segnali che indicano movimenti segreti delle forze armate turche finalizzati a operazioni attive nel territorio della Siria", ha concluso.

La decisione della Turchia di impedire un volo di osservazione russo sul suo territorio è "un tentativo di nascondere attività militare illegale vicino al confine con la Siria", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS