Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I jet militari russi hanno ucciso "due influenti comandanti" dei "terroristi" nella provincia di Aleppo: lo dichiara il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov.

Secondo il generale, si tratta di Abu Maher, noto anche come Farid al-Masri, che è stato "eliminato" nei pressi di Qalaz Tahtani, e di Abu Anas al-Shami del gruppo Jaysh al-Sham.

Konashenkov sostiene inoltre che gli aerei russi abbiano distrutto nove camion carichi di armi e 2 blindati e ucciso oltre 40 miliziani sulla strada Karyatein-Homs.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS