Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine del luogo dell'incidente

KEYSTONE/AP ANSA/TOMMASO TORRI

(sda-ats)

Resta gravissimo il quadro clinico di Nicky Hayden, il pilota statunitense della Superbike investito ieri pomeriggio da un'auto mentre era in bicicletta a Misano Adriatico, nel Riminese.

Il 36enne è ricoverato, in prognosi riservata, nel reparto di rianimazione dell'ospedale Bufalini di Cesena dove era arrivato in elisoccorso dopo aver ricevuto le prime cure all'Infermi di Rimini.

"Non ci sono novità sostanziali rispetto a quanto comunicato nella serata di ieri. Nicky Hayden resta ricoverato nel reparto di rianimazione, il quadro clinico resta di estrema gravità", spiegano i sanitari di Cesena.

Il campione del mondo 2006 di MotoGP ha riportato un vasto edema cerebrale che i medici stanno valutando di poter ridurre e un politrauma al torace e alle gambe. A causa delle ferite riportate e della debolezza del pilota ancora non è stato possibile intervenire chirurgicamente.

Hayden, lo scorso fine settimana, aveva corso a Imola nel Mondiale Superbike per poi decidere di fermarsi qualche giorno in Italia. In bici con alcuni amici lungo la strada che da Riccione porta a Tavoleto è stato travolto da un'auto sbattendo violentemente contro il cofano e il parabrezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS