Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia cantonale bernese ha inviato per sbaglio multe a 58 automobilisti dopo un controllo di velocità effettuato a Moutier. Il radar scattava quando i veicoli superavano i 50 km/h, quando sul tratto in questione il limite era invece di 60 km/h.

Agli automobilisti è stata inviata una lettera e le multe saranno annullate, ha annunciato oggi la polizia, che parla di un errore nell'installazione dell'apparecchiatura. Gli importi già versati saranno rimborsati. Il controllo è stato effettuato la mattina del 4 giugno.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS