Navigation

MPC: archiviata procedura penale contro ex presidente della BNS

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 novembre 2014 - 15:37
(Keystone-ATS)

Il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) ha archiviato l'inchiesta penale aperta contro Philipp Hildebrand, per violazione del segreto professionale e della confidenzialità. L'ex presidente della Banca nazionale svizzera (BNS) era sospettato di aver rivelato il ruolo svolto dall'ex consigliere federale Christoph Blocher nella denuncia delle operazioni finanziarie effettuate dalla moglie di Hildebrand.

L'inchiesta penale è oramai chiusa, ha precisato una portavoce del MPC, dopo le informazioni riportare dal domenicale "NZZ am Sonntag". Nella dichiarazione di non luogo a procedere, che l'ats ha potuto procurarsi, il Ministero pubblico della Confederazione non ha potuto stabilire chi aveva informato i media sul ruolo svolto da Blocher. Non è stato così possibile confermare che la fonte era Hildebrand.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.