Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il numero di persone con un patrimonio netto superiore ai 30 milioni di dollari è leggermente diminuito in Svizzera nel 2015. Entro il 2025 ci sarà però un aumento del 12%, secondo lo studio "The Wealth Report" pubblicato oggi.

Nel 2015 il numero dei "Paperoni" a livello mondiale è diminuito del 2%, indica una stima realizzata da KnightFrank, specialista in immobili e imprese, sulla base dei dati dello studio che prende in considerazione 150'000 multimilionari. Il calo è dell'1% in Cina, del 2% negli Stati Uniti, del 5% in Russia e del 12% in Brasile.

Zurigo, città al decimo posto mondiale per numero di facoltosi, nel corso di quest'anno perderà il posto in classifica a scapito di Ginevra, che risulta tra l'altro il quinto agglomerato più caro al mondo. La città più ricca in assoluto è Londra, seguita da New York.

Nel 2025, le persone con un patrimonio superiore ai 30 milioni saranno 6362 in Svizzera, contro i 5680 attuali. A Zurigo la crescita sarà dell'11%, a Ginevra del 13%. A livello planetario i multimilionari saranno 263'000 contro gli attuali 187'000.

Nella categoria con un capitale superiore ai 100 milioni il gruppo si sfoltisce, con 590 persone in Svizzera, che aumenteranno di circa 70 unità in 10 anni. I miliardari saranno una trentina, con solamente una lieve crescita rispetto ai numeri attuali.

Nella Confederazione l'età media delle persone che dispongono di più di 10 milioni di dollari è attualmente 62 anni. Si tratta di cinque anni in più del Regno Unito, sei in più degli Stati Uniti e dieci in più della Cina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS