Il metropolita di Kiev e di tutte le Ucraine, Vladimir (Sadodan), primate della chiesa ortodossa ucraina legata al patriarcato di Mosca, è morto all'età di 78 anni. Lo riferisce l'agenzia ucraina Unian.

Vladimir si è spento in un ospedale della capitale ucraina per un cancro. Lo scorso febbraio, a causa delle sue gravi condizioni di salute, era stato nominato come 'locum tenens' (sostituto temporaneo, ndr), il metropolita Onofrio, metropolita di Chernivtsi e Bukovina

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.