Navigation

Muore scultore grigionese Giuliano Pedretti

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 gennaio 2012 - 17:07
(Keystone-ATS)

Si è spento lunedì all'ospedale di Samedan (GR) lo scultore grigionese Giuliano Pedretti. L'artista, 87 anni, era stato ricoverato giovedì scorso dopo essere stato investito da un'automobile a Celerina (GR). Nato a Basilea, Pedretti aveva studiato arte a Zurigo. In gioventù conobbe Alberto Giacometti e incontrò a Parigi Braque, Miró, Calder e Balthus.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?