Navigation

Musei: Guggenheim vuole aprire nuova sede ad Helsinki

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 gennaio 2012 - 21:05
(Keystone-ATS)

La Salomon R. Guggenheim Foundation sceglie Helsinki come prossima sede. I membri della fondazione che ha una rete di musei a New York, Venezia, Bilbao, Berlino, e dall'anno prossimo a Abu Dhabi, ha optato per la città nordica dopo uno studio di fattibilità commissionato a gennaio del 2011 e costato due milioni e mezzo di dollari.

Spetta ora all'amministrazione comunale decidere entro febbraio se approvare il progetto di quasi 180 milioni di dollari per la costruzione del nuovo museo di arte contemporanea. In caso di parere favorevole, la capitale della Finlandia avrà il suo Guggenheim nel 2017.

Il progetto prevede che la struttura sia costruita sul lungo mare in pieno centro città e occuperà una superficie di 12.000 metri quadrati con all'interno circa 4.000 metri quadrati in gallerie espositive.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?