Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I Motorhead, qui Ian "Lemmy" Kilmisterer, sono orfani del suo chitarrista originale "Fast" Eddie Clarke

KEYSTONE/EPA MTI S/PETER NYIKOS

(sda-ats)

Il chitarrista britannico "Fast" Eddie Clarke (Twickenham, 5 ottobre 1950) è morto ieri in un ospedale londinese dove era ricoverato per una polmonite. Clark era stato uno dei componenti originali dei Motorhead e poi dei Fastway.

"Siamo devastati nel comunicarvi la notizia che abbiamo appreso stanotte: Edward Allan Clarke, che tutti conoscevamo e amavamo con il nome di 'Fast' Eddie Clarke, è morto serenamente nella giornata di ieri", si legge in un post comparso oggi sulla pagina Facebook dei Motorhead.

Nella loro pagina ufficiale di Facebook i Motorhead citano poi quanto scritto su Fb da Tedd Carroll, fondatore della Chiswick Records, ovvero che Clarke "si è spento serenamente in ospedale dove era in cura per una polmonite".

I Motorhead citano anche Phil Campbell, chitarrista del gruppo fino al 2015, che definisce la morte di Clarke "un vero shock".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS