Navigation

Musica: addio ad Hauser, morto cantante dei Manhattan Transfer

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 ottobre 2014 - 16:50
(Keystone-ATS)

Tim Hauser, il cantante dei Manhattan Transfer, è morto a 72 anni. "È stato visionario. Abbiamo trascorso insieme più di 40 anni cantando e facendo musica, viaggiando per il mondo e condividendo momenti speciali" affermano i Manhattan Transfer Chryl Bentyne, Alan Paul e Janis Siegel. La notizia delle morte è stata diffusa sulla pagina Facebook del cantante.

Hauser si è esibito lo scorso anno per una raccolta fondi dopo l'uragano Sandy. Hauser ha fondato il gruppo 40 anni fa, nel 1974. E subito la band ha acquisito popolarità, con il suo mix di jazz, rock'n'roll, salsa e swing.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?