Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattro fogli di carta intestata del Roger Smith Hotel di Washington con note a matita, revisioni, disegnini, scarabocchi: potrebbero valere due milioni di dollari. Il più importante manoscritto della storia del rock sta per andare all'incanto da Sotheby's: "L'unica copia conosciuta della versione definitiva di quell'inno della cultura rock" che fu "Like a Rolling Stone di Bob Dylan", si legge nel comunicato della casa d'aste.

Il manoscritto schiude uno spiraglio sul processo creativo del musicista premio Pulitzer e più volte in odore di Nobel: oltre alle parole finite nel brano inciso per l'album Highway 61 Revisited ci sono altri versi e varianti annotate ai margini: la frase " "...dry vermouth/Yoùll tell the truth" e il nome del gangster Al Capone, accanto ad altre possibili rime da accoppiare al leit motiv "how does it feel", tra cui "does it feel real", "it feels real", "shut up and deal", "get down and kneel". "Like a Rolling Stone", composta al rientro da un massacrante tournée in Gran Bretagna, fu la canzone che nel 1965 trasformò Dylan da cantautore folk a musicista rock.

"È il Santo Graal della canzone rock: quando uscì cambiò irreversibilmente la storia della musica del dopoguerra. Con una sola canzone Dylan innalzò la musica rock da semplice "pop" a espressione della cultura giovanile", ha commentato Richard Austin, l'esperto di Sotheby's che ha curato l'asta "Da Presley al Punk" in programma il 24 giugno.

A offrire le quattro pagine del manoscritto è "un irriducibile fan californiano" che Sotheby's ha tenuto a mantenere anonimo se non per far sapere che "ha incontrato il suo eroe in un contesto non rock e ha acquistato il cimelio direttamente da Dylan".

Con le parole di "Like a Rolling Stone" l'asta del 24 giugno includerà un altro manoscritto di Dylan: "A Hard Rain's a-Gonna Fall" con una citazione del profeta Geremia ("Before I formed you in the womb, I knew and approved of you") e l'annotazione "deserto di diamanti" al secondo verso: potrebbe arrivare a 600 mila dollari nella stima di partenza. Se "Like a Rolling Stone" dovesse vendere per 2 milioni, sarebbe il doppio del record stabilito finora da un manoscritto rock: spetta a "A Day in the Life" di John Lennon battuto nel 2010 per 1,2 milioni id dollari.

SDA-ATS