Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Grande affluenza ai festival musicali tenutisi negli ultimi giorni in diverse località svizzere. In particolare alla 40esima edizione del Paléo Festival di Nyon (VD) Robbie Williams, Sting, Johnny Hallyday e altri artisti hanno entusiasmato i circa 270'000 spettatori.

Il direttore del Paléo - Daniel Rossellat - si è mostrato molto soddisfatto in occasione del primo bilancio stilato al termine del festival durato dal 20 luglio ad oggi e caratterizzato soprattutto da emozione, affetto, amicizia e rispetto. L'evento dell'anno è stata sicuramente la presenza di Robbie Williams: i biglietti per la sera di lunedì sono stati venduti in 20 minuti.

Su una nota positiva è terminato - ieri - anche il 23esimo Blue Balls Festival a Lucerna che ha attirato oltre 100'000 persone. Il direttore della manifestazione Urs Leierer ha stilato un eccellente bilancio a tutti i livelli. In particolare - pagando gli artisti in euro e dollari - l'abbandono della soglia minima di cambio euro-franco gli ha permesso di tornare nelle cifre nere.

Infine alla 10a edizione del Basel Tattoo tenutasi dal 17 luglio a ieri e alla quale hanno partecipato 27 formazioni - militari e civili - provenienti da cinque continenti gli spettatori sono stati 110'000, hanno indicato oggi gli organizzatori.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS