Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Kanye West è sommerso dai debiti. Le finanze personali di uno dei rapper più famosi d'America nonché marito di Kim Kardashian hanno infatti un buco da 53 milioni di dollari.

Una cifra che ha lasciato i fan a bocca aperta visto che l'artista 38/enne ha appena fatto uscire il suo nuovo album 'Life of Pedro' e la settimana scorsa ha presentato la sua collezione di abbigliamento Yeezy Season 3 con uno show in pompa magna al Madison Square Garden.

Ma ciò che ha scioccato di più è stato il suo tweet in cui chiede a Mark Zuckerberg di investire in lui un miliardo di dollari. "Mark Zuckerberg - si legge - investi 1 miliardo di dollari nelle idee di Kanye West dopo esserti reso conto che lui è l'artista più grande di tutti i tempi. Mark, ti chiedo pubblicamente aiuto".

E in un altro tweet rivolgendosi ai fan: "Mondo, per favore Twitter, FaceTime, Facebook, Instagram, qualsiasi cosa pur di convincere Mark a sostenermi".

West si è rivolto anche ad un altro gigante della rete per sanare i suoi debiti: Google, in particolare al co-fondatore Larry Page. "Hey Larry - ha twittato - chiedo aiuto anche a te".

Secondo fonti stampa, né Zuckerberg né Page hanno risposto e sembra inoltre che West abbia detto che aiutare lui sarebbe più' proficuo che aprire una scuola in Africa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS