L'assicuratore Nationale Suisse, rilevata da Helvetia, come preannunciato si ritira dal mercato belga: cede l'affiliata Nationale Suisse Belgio al Gruppo Enstar e due agenzie underwriting, Vander Haeghen & C° e ARENA, che si occupano prevalentemente della copertura di rischi specialistici, a Torus Insurance, la società operante in ambito underwriting del Gruppo Enstar. Il corrispettivo complessivo della transazione è di 33,7 milioni di euro, indica una nota odierna.

Conclusa questa transazione, che comporterà la soppressione di posti di lavoro, a rappresentare Nationale Suisse sul mercato belga resterà solamente L'Européenne, una società specializzata in assicurazioni viaggi, di cui si sta ancora effettuando la valutazione strategica. Nationale Suisse continuerà inoltre a operare sul mercato belga delle assicurazioni per opere d'arte tramite la propria affiliata nel Liechtenstein.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.