Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Russia reagirà all'invito della Nato al Montenegro a diventare membro dell'Alleanza atlantica: lo ha dichiarato il portavoce di Putin, Dmitri Peskov.

"La continua espansione della Nato verso est, di certo, non può che portare ad azioni di risposta da parte russa" per motivi di sicurezza.

Un eventuale ingresso del Montenegro nella Nato renderebbe "impossibili molti programmi che prima erano realizzati con la Russia, anche di cooperazione tecnico-militare", ha da parte sua detto il presidente della Commissione Difesa del Senato russo, Viktor Ozerov, aggiungendo che "il Montenegro oggi diventa per la Russia un paese che è un membro potenziale della minaccia alla sua sicurezza".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS