Navigation

Navalny: Charité; migliora, a tratti si alza dal letto

Le condizioni del dissidente russo Alexei Navalny ricoverato all'ospedale universitario della Charité di Berlino migliorano KEYSTONE/AP/Michael Sohn sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 settembre 2020 - 15:27
(Keystone-ATS)

Le condizioni di Alexei Navalny migliorano: il dissidente russo può in certi momenti anche alzarsi dal letto. Lo hanno riferito all'ospedale universitario della Charité di Berlino, dove è ricoverato dal 22 agosto per un avvelenamento da Novichok.

Intanto il presidente russo Vladimir Putin, nel corso di una conversazione telefonica con il suo omologo francese Emmanuel Macron, ha dichiarato che per scoprire le reali circostanze del malore di Alexei Navalny sarà necessario "il trasferimento in Russia dei biomateriali" da parte degli specialisti tedeschi, una "conclusione ufficiale" basata sui risultati delle analisi fatte su Navalny e stabilire "un meccanismo di lavoro congiunto" con i medici russi.Lo fa sapere il Cremlino.

"Si è convenuto di contribuire a determinare i parametri di una possibile interazione con i partner europei a questo proposito", si legge nella nota.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.