Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'evasione fiscale a partire dai 200'000 franchi l'anno sarà considerata un delitto fiscale qualificato preliminare al riciclaggio di denaro, che comporta una pena fino a tre anni di prigione. Il Consiglio Nazionale ha optato per questa variante proposta dal PLR nell'ambito dell'esame della legge contro il riciclaggio.

Il Consiglio degli Stati aveva fissato il limite a 300'000 franchi, 100'000 franchi in più rispetto al progetto governativo. Il PLR ha proposto nuovamente la soglia dei 200'000 franchi ma l'evasione sarà considerata un delitto qualificato solo se le autorità fiscali avranno richiesto il rimborso d'imposta.

SDA-ATS