Navigation

NE: a 136 km/h sui 60, rischia un anno di galera

Pizzicato dalla Polizia cantonale neocastellana a 136 km/h su un tratto dell'autostrada A5 interessato da cantieri. KEYSTONE/SANDRO CAMPARDO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 ottobre 2019 - 14:10
(Keystone-ATS)

Un automobilista è stato pizzicato a 136 km/h su un tratto limitato a 60 km/h sull'autostrada A5 a St-Blaise (NE) domenica mattina verso le 03.00. Gli sono state sequestrate la patente e anche l'auto.

L'uomo, incappato in un controllo di velocità in una zona interessata da un cantiere, ha ammesso i fatti solo in un secondo momento.

Per il conducente, residente nel cantone, si prospetta un minimo di 12 mesi di prigione e il ritiro della licenza di condurre per due anni, ha indicato la polizia cantonale neocastellana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.