Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il consiglio d'amministrazione dell'ente ospedaliero cantonale neocastellano, (Hôpital neuchâtelois, HNE) ha rassegnato le sue dimissioni tre giorni dopo la bocciatura alle urne della strategia relativa ai nosocomi cantonali.

Il Consiglio di stato ha preso atto della decisione, ma auspica una soluzione per il periodo transitorio.

Domenica i cittadini del cantone avevano deciso di mantenere due ospedali per le cure acute, uno nel capoluogo Neuchâtel e l'altro a La Chaux-de-Fonds.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS