Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una coltivazione indoor con più di 1000 piante di cannabis è stata scoperta stamattina dalla polizia in un capannone a Neftenbach, nel canton Zurigo. Il responsabile, uno svizzero di 33 anni, è stato arrestato.

Sono stati sequestrati anche diverso materiale utilizzato per la coltivazione e 300 grammi di marijuana trovati nell'appartamento dell'uomo arrestato, ha reso noto la polizia zurighese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS