Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GERUSALEMME - L'avvio immediato di negoziati indiretti di pace israelo-palestinesi dipende solo dalle decisioni dell'Anp: lo ha affermato oggi il premier israeliano Benyamin Netanyahu, all'apertura della seduta settimanale del Consiglio dei ministri.
Per quanto concerne Israele e Stati Uniti, ha precisato, quei negoziati potrebbero iniziare "anche subito". Ma occorre ancora attendere che "nei prossimi giorni" i palestinesi si pronuncino in merito.
In mattinata Netanyahu ha ricevuto l'emissario statunitense George Mitchell e quell'incontro, ha rilevato, "é stato molto positivo".

SDA-ATS