Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le autorità dell'aeroporto internazionale di Kathmandu in Nepal hanno annunciato oggi un nuovo rinvio alle 17 (le 12,15 in Svizzera) della normalizzazione del traffico aereo sospeso dopo che un velivolo delle Turkish Airlines con 224 persone a bordo è uscito di pista mercoledì senza conseguenze per i passeggeri, ma impedendo l'operatività dell'unica pista esistente. Lo scrive il quotidiano MyRepublica.

Il direttore generale dell'Aviazione civile nepalese, Purna Prasad Chudal, ha spiegato che i tecnici nepalesi e indiani sono in questo momento impegnati nella sostituzione del carrello anteriore dell'Airbus rimasto danneggiato nel violento impatto al suolo.

È il terzo rinvio della riapertura del traffico aereo annunciato dalle autorità aeroportuali, mentre almeno 15.000 passeggeri soffrono le conseguenze del blocco degli arrivi e delle partenze di decine di voli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS