Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un autobus sovraffollato è caduto oggi in una scarpata in Nepal con un bilancio provvisorio di 33 morti e 29 feriti. Lo riferisce il quotidiano Republica di Kathmandu.

Nella sua pagina on line il giornale precisa che il veicolo era partito dalla capitale nepalese e stava dirigendosi a Kattike Deurali quando, per una manovra erronea dell'autista, è finito fuori strada precipitando per circa 300 metri a fondo valle.

Date le difficoltà per raggiungere il luogo dove l'autobus ha terminato la sua caduta, il recupero delle salme procede a rilento mentre la maggior parte dei feriti sono stati trasferiti a Kathmandu con elicotteri dell'esercito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS