Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nepal: faglia estesa per almeno 150 chilometri

Si estende per almeno 150 chilometri ed è larga fra 60 e 80 metri la faglia responsabile del terremoto di magnitudo 7.8 che il 25 aprile ha colpito il Nepal. È quanto risulta dai calcoli fatti dai sismologi.

La faglia arriva proprio sotto la capitale Kathmandu e "a fare da amplificatore delle onde sismiche è il fatto che la città si trova su un antichissimo lago, prosciugato fra 50.000 e 10.000 anni fa", ha detto all'agenzia ANSA il sismologo Alessandro Amato, dell'Istituto Nazionale italiano di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.