Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LOSANNA - Greenpeace all'assalto di Nestlé: due attivisti dell'organizzazione ambientalista hanno praticato con una motosega altrettanti fori nel tetto del padiglione in cui era in corso a Losanna l'assemblea degli azionisti della multinazionale alimentare e si si sono calati con delle corde, srotolando poi due striscioni rotondi rossi.
L'azione è intervenuta poco dopo l'inizio della riunione, ha indicato all'ATS un fotografo presente sul posto. Greenpeace ha inteso in tal modo protestare contro il ricorso all'olio di palma, che secondo l'associazione è all'orgine di distruzioni di foreste pluviali e di torbiere.

SDA-ATS