Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nestlé: fatturato in crescita nei primi nove mesi

Nestlé: fatturato in crescita nei primi nove mesi

Keystone/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Il colosso dell'alimentare Nestlé ha registrato durante i primi nove mesi del 2018 un giro d'affari di 66,4 miliardi di franchi, in crescita del 2,0% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La crescita organica è stata del 2,8%.

Lo indica oggi in una nota il gruppo con sede a Vevey (VD), precisando che la progressione delle vendite è stata particolarmente sostenuta nella regione Europa-Medio Oriente-Nordafrica (EMENA), dove si sono attestate a 13,73 miliardi (+3,7%, principalmente grazie a effetti di cambio).

Nella zona Americhe (AMS), che pesa per un terzo nei proventi del gruppo, le vendite sono calate del 2,9% a 21,92 miliardi. Nella regione Asia-Oceania-Africa subsahariana (AOA) c'è stata una crescita del 3,1%, a 15,8 miliardi.

Nelle varie regioni, la crescita organica è sempre stata positiva: dell'1,6% nell'EMENA, dell'1,4% nell'AMS e del 4,4% nell'AOA. "Le vendite nei primi nove mesi sono solide nella maggior parte delle regioni e categorie di prodotti", ha commentato il CEO Mark Schneider che si è pure detto soddisfatto dei risultati presentati oggi.

Considerando le varie categorie di prodotti, l'incremento maggiore è stato fatto segnare da quelli per la salute e dagli alimenti per animali domestici (con rispettivamente +4,4% e +4%). La progressione più bassa è stata registrata dai prodotti finiti (+1,1%) e da quelli lattiero-caseari (+1,6%).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.