Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nestlé firma l'impegno a ridurre la plastica

Anche la multinazionale vodese ha sottoscritto l'impegno per ridurre la produzione della plastica.

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Anche Nestlé ha firmato oggi l'accordo "New Plastics Economy" con il quale si impegna a ridurre o i rifiuti in plastica.

L'accordo è un'iniziativa della Ellen MacArthur Foundation in collaborazione con il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente ed è stato firmato da 250 aziende, governi, associazioni e organizzazioni di vari tipo.

Nestlé ritiene che sia necessario evitare che i materiali di imballaggio finiscano nei rifiuti e intende produrre 100% di imballaggi riciclabili o riutilizzabili entro il 2025, precisa un comunicato.

Per raggiungere questo obbiettivo, la multinazionale alimentare ha avviato diversi programmi di ricerca e sviluppo. Uno di essi, denominato, NaturAll Bottle Alliance, prevede di sviluppare il PET 100% bio per tutte le acque del gruppo. Nestlé continuerà pure a mettere a punto "sistemi efficaci di raccolta, separazione e riciclaggio dei rifiuti", aggiunge la nota.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.