Navigation

Nestlé investe 265 milioni in Germania

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 febbraio 2012 - 13:04
(Keystone-ATS)

Nestlé investe 220 milioni di euro (oltre 265 milioni di franchi) in Germania, nella costruzione di uno stabilimento per la produzione di capsule Nescafé Dolce Gusto. Il gruppo alimentare con sede nel canton Vaud prevede la creazione di 450 posti di lavoro a Schwerin, nel nord del paese.

La Germania è il maggior mercato per la marca in questione, ha indicato oggi Nestlé in concomitanza con l'avvio dei lavori. La fabbrica sarà operativa a partire dalla fine del 2013 e produrrà circa due miliardi di capsule all'anno.

Schwerin, capoluogo del Land Meclemburgo-Pomerania Anteriore, è situato un centinaio di chilometri a Est di Amburgo, porta d'ingresso per il caffè in Europa, precisa Nestlé.

Lo scorso novembre, la multinazionale elvetica aveva annunciato un investimento di 110 milioni di sterline (157 milioni di franchi) per ampliare il sito di Tutbury, grosso villaggio dell'Inghilterra centrale (Derbyshire), allo scopo di triplicare la capacità di produzione dei capsule Nescafé Dolce Gusto. Nello stabilimento saranno creati 350 nuovi posti di lavoro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?